Beata   Maria Candida dell'Eucaristia

Profilo biografico.

 

 

 La famiglia, peraltro, l'adorava e Maria stessa, nei suoi scritti autobiografici, ci fa intravedere un ambiente familiare sereno e carico di una non tanto frequente spiritualità cristiana. Così, trasportata da un purissimo affetto per i suoi, Maria per un certo tempo aderì al modello consueto delle ragazze del suo tempo. E ancora una quindicenne spensierata e ardente quando l'attrattiva di Dio la sospinge verso un cambiamento improvviso, per certi aspetti a noi misterioso, determinando nella sua anima una conversione chiara, sempre più profonda e senza ritorni. Benché isolata nella trasformazione avvenuta in lei, e incompresa dallo stesso ambiente familiare, Dio sembra farle da guida soprattutto attraverso l'attrazione verso il mistero dell'Eucaristia, che diverrà il centro di interesse di tutta la sua vita.

Pagina 2


Pag. 1 Pag .2 Pag. 3 Pag. 4 Pag. 5 Pag. 6 Pag. 7 Pag. 8

Pag. 9

 

Pagine curate, da un laico della diocesi di Ragusa, per incarico delle Carmelitane scalze della città

messaggio del curatore