Beata Maria Candida dell'Eucaristia

 

Ragusa, 14-18 giugno 2008  Celebrazioni in onore della beata

Ti benedico,mio Signore e mio Dio, per aver creato, nella tua straordinaria carità, un modo così tenero per donarti a me, e lasciarti possedere interamente. Tu ed io restiamo come fusi insieme. Solo allora la mia anima è felice, e così mi è possibile vivere.   

 

Beata madre Candida dell'Eucaristia                                                                                         


 

Pagine curate, da un laico della diocesi di Ragusa, per incarico delle Carmelitane scalze della città

messaggio del curatore